10 luglio 1925, nasce l’agenzia di stampa Tass

Il 10 luglio 1925 viene fondata l’agenzia di stampa ufficiale dell’Unione Sovietica, la TASS.

La ITAR-TASS, acronimo di Informacionnoe Telegrafnoe Agentstvo Rossii – Telegrafnoe agentstvo svjazi i soobšenija (Agenzia russa di informazione telegrafica – Agenzia telegrafica di collegamento e comunicazione) è l’agenzia di stampa ufficiale russa, erede della sovietica TASS attiva fino al 1992, il cui acronimo è stato conservato nella nuova dizione, anche se durante il periodo dell’URSS esso significava Telegrafnoe Agentstvo Sovetskogo Sojuza (in russo: Agenzia Telegrafica dell’Unione Sovietica).
Nata nel 1925 a Mosca come fusione di diverse agenzie russe e di altri Paesi un tempo parte dell’impero zarista, essa fu per tutta la sua esistenza la voce ufficiale all’estero dell’Unione Sovietica.

Articoli correlati

Lascia un commento