Le trecce d’oro dei defunti di Bradley

Recensione Le trecce d’oro dei defunti Le trecce d’oro dei defunti Alan Bradley Sellerio Trad. Alfonso Geraci 2022 (orig. 2019) Pagine 354, euro 15 Toronto. 1952. Flavia, 13enne dagli occhi azzurri, udito sopraffino e talento chimico, è alla festa di matrimonio della sorella 19enne Feely, insieme all’altra sorella (di mezzo) Daffy. Dalla crema della torta vien fuori un dito mozzato, scopre che apparteneva al cadavere sepolto della chitarrista spagnola Adriana Castelnuovo. Sa di essere “una ragazza di intelligenza superiore alla media” e che la polizia di Sua Maestà ha speso…

Continua »