Calandrini (FdI): “Da Zingaretti ennesima beffa alla provincia di Latina”

“Zingaretti dica chiaramente che non gli interessa realizzare la Roma-Latina e la finisca di illudere cittadini e imprese della provincia di Latina. Dire che l’infrastruttura è prioritaria ed inserirla tra le opere da realizzare entro il 2030 significa posticipare ancora un’opera attesa da oltre 20 anni. Non bastava la revisione del piano decisa dal Ministero delle infrastrutture, adesso anche i tempi di realizzazione si dilatano enormemente. Questa storia sta diventando una grande beffa ed a rimetterci sarà il territorio della provincia di Latina che per un altro decennio dovrà accontentarsi di collegamenti carenti, e tutto per l’inettitudine del governo nazionale e di quello regionale”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Nicola Calandrini.

Articoli correlati

Lascia un commento