Emergenza Covid-19, a Sabaudia riaperti i termini per i buoni spesa

Il Comune di Sabaudia ha pubblicato l’avviso per la riapertura dei termini per la presentazione delle istanze dei Buoni Spesa Sociali a favore di famiglie, anche mononucleari, in condizione di disagio economico e sociale causato dalla sostituzione emergenziale in atto provocata da Covid-19.

Il Comune di Sabaudia ha pubblicato l’avviso per la riapertura dei termini per la presentazione delle
istanze dei Buoni Spesa Sociali a favore di famiglie, anche mononucleari, in condizione di disagio
economico e sociale causato dalla sostituzione emergenziale in atto provocata da Covid-19.

Le domande possono essere inoltrate, mediante apposito modulo e con allegato il documento di identità (in corso di validità), entro e non oltre il 10 dicembre 2020 all’indirizzo di posta ordinaria [email protected] È altresì possibile consegnare a mano l’istanza presso l’Ufficio Protocollo del Comune, esclusivamente nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore
12:00 alle ore 13:00.
Il nuovo avviso con dettagli e requisiti per la partecipazione e il modulo da compilare sono
pubblicati sul sito istituzione del Comune alla sezione Notizie ed Informazioni. E’ possibile reperire
la domanda cartacea anche presso il Segretariato Sociale, c/o Cooperativa Sociale Ninfea in via
Parco Nazionale n.10. Per informazioni, contattare i numeri 353-3145709 e 353-3145516, dal
lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00.
È bene precisare che la consegna dei buoni spesa, terminata l’istruttoria dei Servizi Sociali, avverrà
previo contatto con gli aventi diritto ai numeri telefonici o indirizzi mail riportati sulla domanda.
L’assegnazione verrà effettuata fino all’esaurimento delle somme trasferite al Comune dalla
Protezione Civile e dalla Regione Lazio. I buoni potranno essere spesi esclusivamente negli esercizi
commerciali aderenti alla iniziativa previa esibizione del documento d’identità.

Articoli correlati

Lascia un commento