Fratelli contro, la storia di Kevin e Jerome Boateng

Martedì 23 giugno in ‘Storie di palloni gonfiati’ l’inverosimile ma reale storia dei fratelli Boateng, avversari ai Mondiali di calcio. Kevin col Ghana e Jerome con la Germania: era il 23 giugno 2010.

Immaginate di trovarvi in un cortile, un qualsiasi cortile di un qualsiasi palazzone di una grande città o di una città di provincia, ci sono due squadre di ragazzini che si fronteggiano per giocare una partita di calcio, hanno già disegnato le porte coi gessetti sui muri scrostati, oppure hanno segnato col gesso o con qualche pietra i confini del campo, oppure ancora hanno abbandonato gli zaini come pali di una porta immaginaria. È la fantasia che sale al potere, dà qualche regola e poi quando la palla rimbalza ecco che ha inizio la magia. Ma prima della palla si fa la conta fra le squadre: si scelgono i giocatori, il più scarso viene scelto per ultimo, viene spedito in porta senza tanti complimenti, quelli più forti vanno via subito mentre si formano le squadre. Pensate cosa accade se ci sono due fratelli: giocano nella stessa squadra è chiaro. Pensate se quei fratelli poi crescono, diventano adulti, abbracciano il calcio come scelta di vita dopo aver fatto la trafila delle giovanili, beh… chiaro che magari nelle giovanili giocheranno assieme, se crescono nella stessa città o nello stesso club, soprattutto se si portano 1 anno di differenza, poi le strade si divideranno, chi in un club chi in un altro, chi ha più fortuna chi meno, chi magari andrà oltre i confini nazionali.
Sono storie che conosciamo a memoria e di cui il mondo del calcio è particolarmente e felicemente prodigo. Ma mai, signori, avevamo assistito a due fratelli che disputano una partita in un Mondiale di calcio e giochino con due nazionalità differenti. Uno da una parte e uno da un’altra.
Questa è la storia dei fratelli Boateng: Kevin col Ghana e con la Jerome Germania. Il 23 giugno 2010 si scontrano a Johannesburg e giocano una partita da fratelli contro.
Questa è la storia di Kevin e Jerome Boateng, che ascolterete e vedrete martedì 23 giugno sul canale di shopzy.it nel format de ‘Storie di palloni gonfiati’ condotto dallo scrittore e giornalista Gian Luca Campagna.

Articoli correlati

Lascia un commento