L’Ucid a sostegno della Caritas per la mensa

Diversi quintali di generi alimentari sono stati donati dall’Ucid alla Caritas Diocesana e serviranno a garantire fattivamente l’operatività della mensa di via Cicerone a Latina, in questo periodo di alta criticità sociale a causa della pandemia.

L’Ucid in prima linea per contrastare le difficoltà create dalla pandemia da coronavirus. Così la sezione di Latina ha sostenuto ancora una volta la Caritas, potenziando la mensa di via Cicerone.
“E’ questa la seconda volta che, attraverso la raccolta fondi tra i nostri soci, riusciamo a dare un valido contributo alla Caritas Diocesana, che si prodiga quotidianamente, con i suoi volontari, nel fornire assistenza non solo alimentare alle persone in difficoltà; per questo l’UCID intende proseguire la collaborazione con la Caritas Diocesana in modo non saltuario, ma sistematico. Speriamo di poter fornire inoltre, un prossimo futuro un supporto sempre più capillare alla Caritas Diocesana, anche attraverso la fornitura di servizi ambulatoriali specifici per le famiglie in difficoltà, come già fatto nel 2019 con la Domenica del Cuore” dichiarano l’ingegner Francesco Berardi, Presidente dell’UCID di Latina e il Delegato dell’Ordine di Malta, Marchese Alessandro Bisleti.

“Nessuno deve restare indietro: con questo mantra le nostre realtà collaborano sinergicamente ormai da più di un anno a supporto della comunità latinense” –aggiungono i giovani coordinatori del progetto, Samuele Maria Giorgio, per l’Ordine di Malta e Simona Mulè, Presidente Giovani Ucid – le attività da seguire sono molteplici e articolate, ma tendere verso l’obiettivo di sostenere la comunità dove viviamo è una gioia, oltre che un dovere morale di ogni buon cittadino.”

Un ringraziamento particolare alla socia dell’UCID Laila Barucci per aver messo a disposizione, per questa occasione, la professionalità e le risorse di un grande centro di distribuzione alimentare del territorio.

Articoli correlati

Lascia un commento