Motocross, Pecorilli tenta la conquista del titolo regionale

Il pilota di Latina il 15 novembre dovrà sperare in una mission impossibile per guadagnarsi il titolo regionale sul circuito di Vetralla. La ripresa dopo l’infortunio.

Tutto rimandato. L’ultima tappa del campionato regionale di motocross sul circuito di Vetralla (Roma) è stata rinviata al 15 novembre. Una data che servirà a Lorenzo Pecorilli he corre nella categoria 125 per continuare il pieno recupero fisico e atletico dopo il grave infortunio occorso agli inizi di ottobre: il motociclista di Latina, infatti, tenterà l’impresa impossibile, vestirà la tuta da Tom Cruise e proverà a recuperare quelle posizioni nella classifica generale che lo vedeva in testa prima dell’incidente. Per Pecorilli infatti è un’autentica ‘mission impossible’ non avendo corso la terza e quarta tappa è stato retrocesso in classifica ma ai miracoli di questo quindicenne tutta grinta e caparbietà siamo abituati. A un certo punto lo staff di Lorenzo Pecorilli, che corre con la licenza del Motoclub Lazio Racing di Latina per i colori del team di Rieti Seven Motorsport, avrebbe voluto anche affrettare il percorso di recupero e correre la quarta tappa di Artena ma poi si è deciso di non rischiare, soprattutto alla luce di una stagione futura da protagonista, che comprenderà molto probabilmente la partecipazione di Lorenzo agli Internazionali d’Italia, agli Italiani e all’Europeo. Ma intanto, prima, c’è l’ultima tappa del campionato regionale: appuntamento sul circuito di Vetralla il 15 novembre.

Articoli correlati

Lascia un commento