Funerale dopo Ustica di Macchiavelli

Recensione BREVE Funerale dopo Ustica   Funerale dopo Ustica Loriano Macchiavelli Sem Milano 2022 (prima ed. Rizzoli 1989, poi Einaudi 2012) Pag. 522, 20 euro Valerio Calzolaio   Cieli sopra Ustica. 27 giugno 1980. Una strage, poco prima del 2 agosto a Bologna. La duplice verità sui mandanti non è certificata. La narrativa ci ha consentito di capire molto e le avventure del bel libro di Loriano Macchiavelli (Bologna, 1934) sono quasi un romanzo. “Funerale dopo Ustica” uscì nel 1989 a firma di Jules Quicher, esperto di problemi di sicurezza in una multinazionale…

Continua »

Le trecce d’oro dei defunti di Bradley

Recensione Le trecce d’oro dei defunti Le trecce d’oro dei defunti Alan Bradley Sellerio Trad. Alfonso Geraci 2022 (orig. 2019) Pagine 354, euro 15 Toronto. 1952. Flavia, 13enne dagli occhi azzurri, udito sopraffino e talento chimico, è alla festa di matrimonio della sorella 19enne Feely, insieme all’altra sorella (di mezzo) Daffy. Dalla crema della torta vien fuori un dito mozzato, scopre che apparteneva al cadavere sepolto della chitarrista spagnola Adriana Castelnuovo. Sa di essere “una ragazza di intelligenza superiore alla media” e che la polizia di Sua Maestà ha speso…

Continua »

Eravamo il sale del mare di Bouchard

Recensione Eravamo il sale del mare Eravamo il sale del mare Roxanne Bouchard Trad. (dal francese) di Alberto Bracci Testasecca Giallo (anche) Edizioni e/o Roma 2022 (ed. orig. 2014) Pag. 287 euro 18 Valerio Calzolaio Estuario San Lorenzo, Quebec, 1974 e 2007. A bordo del peschereccio L’Alberto (1974), O’Neil Poirier lavora nelle acque gelide del più grande estuario del mondo con il piccolo equipaggio di ragazzi. Quella notte una barca a vela ormeggia di fianco, hanno avuto la faccia tosta di collegarsi direttamente alla corrente elettrica del loro generatore. Lui…

Continua »
Pagina 1 di 3
1 2 3